Cantate d’amor tradito

Domenica 18 Novembre la 2a edizione di Pavia Barocca approda al Castello di Belgioioso

La Rassegna internazionale di musica antica voluta dal Collegio Ghislieri, che ha portato Pavia al centro della scena barocca internazionale, farà tappa nel Castello con L'Italienische Reise di Händel e con le Cantate da Camera di Bononcini.
Nel salone degli stucchi, Emanuela Galli soprano che ha dedicato la carriera alla musica barocca, presterà la sua voce ai tormenti d'amore di mitiche eroine.

Condizioni speciali per i Soci

I soci della Associazione Amici del Castello potranno usufruire di un biglietto con prezzo ridotto presentando la tessera di socio alla biglietteria :
– Settore A – 15 euro
– Settore B – 12 euro
– Settore C – 7  euro

Sconti per i non soci

– Under 30 – 6 euro a tutti i settori
– Posto in piedi – 5 euro

Vivaticket – per gli acquisti online per i non usufruenti di sconti

Note di Sala

L’Italienische Reise (il viaggio in Italia, terra di studio e formazione), compiuto da Händel tra il 1706 e il 1708 trova in Roma una meta privilegiata.
Prediletto da prelati e cardinali, proprio nella Città eterna Händel licenzia una serie importante di cantate profane da camera, per una voce o per più voci e strumenti; pagine da cui escono esaltate la facilità delle idee e la naturale vena melodica del Sassone.

Considerato da Burney uno dei più fertili autori italiani di cantate è poi Giovanni Bononcini, la cui produzione drammatica e vocale da camera si distingue per l’intensità espressiva, pur contenuta in forme semplici e raffinate, misurate ed equilibrate.

Il temperamento e la personalità di Emanuela Galli e il virtuosismo delle prime parti di Ghislieri Consort daranno vita ai tormenti d’amore delle mitiche eroine evocate da due tra i più grandi compositori di cantate del XVIII secolo.
Dopo il successo di Mantova, imperdibile il concerto di Ghislieri Consort che porterà il gruppo in una tournée europea fino alla Lithuanian Philharmonic Hall di Vilnius.

Il Programma

Prima parte
Georg Friedrich Händel
Trio sonata Op. 2 n. 8
andante – allegro – largo – allegro

Giovanni Bononcini
Cieco nume tiranno spietato
per soprano e continuo

Georg Friedrich Händel
Trio sonata Op. 2 n. 4
Larghetto – allegro adagio – allegro – allegro

Georg Friedrich Händel
Armida abbandonata
per soprano, tre violini e continuo

Seconda parte
Emanuele Rincón barone di Astorga
Che fai, che pensi, e che risolvi?
per soprano, due violini e continuo

Niccolò Jommelli
Sinfonia in re minore
a due violini e basso continuo

Georg Friedrich Händel
Tu fedel, tu costante
per soprano, tre violini e continuo

Gli Organici artistici
Soprano: Emanuela Galli
Ghislieri Consort
Violini : Marco Bianchi, Alberto Stevanin
Violoncello : Jorge Alberto Guerrero
Tiorba : Michele Pasotti
Clavicembalo : Maria Cecilia Farina

Commenti

Questo articolo non ha commenti.

Aggiungi un commento